Colonie Feline

COSA DOBBIAMO FARE

Mentre si…aspetta che chi di dovere si adoperi affinchè vengano rispettate le normative, c’è chi – senza clamore – si occupa quotidianamente dei gatti liberi, i quali conoscono solo la legge della sopravvivenza ed hanno bisogno di cibo, di acqua, di cure e di riparo per i momenti difficili. Tutto questo lo ricevono con amore da tanti volontari capaci e disponibili, che non senza sacrifici di tempo e soprattutto economici, si dedicano al loro benessere. Noi, insieme a voi, abbiamo l’obbligo morale di aiutare questi volontari. Sia contribuendo all’acquisto di cibo e medicine (Arkus ha dato vita ad una Piattaforma Alimentare e Sanitaria permanente) sia cercando di dare loro una famiglia che li accolga come meritano.

 

SE AMI I GATTI E VUOI AIUTARLI CON NOI, DIVENTA VOLONTARIO ARKUS.  VAI ALLA SEZIONE  “COME AIUTARCI”  E COMPILA  IL FORMULARIO.

DIFENDIAMO I GATTI LIBERI

Il randagismo, che provoca il proliferare delle colonie feline, è un fenomeno strettamente collegato e condizionato dall’ambiente, dalle sue caratteristiche fisiche, sanitarie e socio culturali. Richiede strategie ed interventi pubblici e privati sempre più consapevoli, mirati e continuativi nel tempo. Interventi responsabili per la salvaguardia del territorio e dell’ambiente. Il randagismo è l’effetto di non scelte o di scelte sbagliate, o di soluzioni approssimative. Molti sono ancora le indifferenze e/o i pregiudizi radicati nei territori, sia dagli Enti Pubblici sia dalla cittadinanza che spesso dà sfogo ad atti di grave intolleranza nonostante la legislazione di tutela e riconoscimento dei diritti degli animali.

SAM

Maschio, tre mesi, giocherellone ma docile. Verrà affidato sverminato e dopo lo svezzamento, previo un incontro conoscitivo con la famiglia affidataria. Se interessati, compilare la sezione “Contattaci”: sarete richiamati al più presto.